La prova costume si avvicina... - BLOG - MEDieta

Blog dedicato alla promozione di uno stile di vita salutare
Blog dedicato alla promozione di uno stile di vita salutare
Vai ai contenuti

La prova costume si avvicina...

MEDieta
Pubblicato da in Fitness ·
Tags: #fitness#dieta#lifestyle#provacostume
Non fare finta di niente, se hai aperto questo link sai già dove voglio andare a parare...Ti sei appena iscritto in  palestra, vero?

Forse col titolo sono stato troppo lapidario, iscriversi a marzo/aprile non è del tutto inutile (iniziare a fare attività fisica è sempre una cosa positiva) ma lo è sicuramente (inutile) per arrivare pronti alla temuta "prova costume"



Mettiamo subito dei puntini sulle "i":

- Diete miracolose fa rima con "pericolose" (perdere molti Kg in un mese, che poi torneranno con gli interessi, può essere molto pericoloso per la salute)

- Iniziare un lavoro coi pesi non ti aiuterà a scolpirti in questi tre mesi che precedono l'estate: ci vuole molto tempo,costanza e metodo per raggiungere buoni risultati (inoltre vale sempre il consiglio di seguire un istruttore qualificato)

- Ammazzarti di lavoro sulla cyclette o sul tapis roulant può essere addirittura controproducente (stressi il fisico e, rilasciando cortisolo, rischi di perdere anche quella poca massa muscolare che hai guadagnato...Col grasso che se ne sta sempre lì tranquillo)

- Gli esercizi per gli addominali non eliminano il grasso localizzato sull'addome (la maledetta pancia)

Allora che fare?

Non importa correre 6 ore al giorno e nutrirsi solo di insalate scondite (rischi solo stress e infortuni). So che sei motivata/o al massimo ma sfrutta l'entusiasmo del momento per iniziare a lavorare sul lungo termine iniziando a instaurare queste 5 piccole abitudini salutari che, se le manterrai per almeno 90 giorni (tempo necessario per formare un'abitudine secondo lo studio riportato in fondo all'articolo) rappresenteranno un'ottima base di partenza:

- eliminare dolci, bevande gassate dolcificate (anche i succhi di frutta) e alcolici

- eliminare il cibo spazzatura (prodotti fritti, imbustati, prodotti da fast food)

- mangiare solo ai pasti (5 al giorno: principali più due "merende")

- lasciare sempre qualcosa nel piatto (essere capaci di farlo indica un buon controllo del rapporto col cibo)

- camminare almeno 30 minuti al giorno e/o iniziare un corso in palestra, magari non troppo stressante, come yoga o pilates (non può che farti bene)

Ti immagino già con la faccia perplessa davanti al monitor "tutto qua?", si, sembrano 4 baggianate (anzi, 5) buttate lì, ma... prova! I benefici si faranno vivi già prima dell'estate e rappresenteranno la base di partenza verso l'obiettivo: tornare in forma!


Bibliografia:
How are habits formed: Modelling habit formation in the real world Phillippa Lally*, Cornelia H. M. van Jaarsveld, Henry W. W. Potts and Jane Wardle Version of Record online: 16 JUL 2009 DOI: 10.1002/ejsp.674






Copyright MEDieta.it 2010
info@medieta.it
Privacy Policy
Torna ai contenuti